GLI SPECIALI DI ITALCICLISMO.IT

NEWS

Team Colpack Ballan: 4° MERIS IN TOSCANA. NAPOLITANO RECORD ITALIANO IN PISTA. BOSCARO 4° IN CANADA

CERRETO GUIDI (FI):: Arriva un 4° posto in Toscana, a Cerreto Guidi, dove il Team Colpack Ballan era impegnato in una gara che ha visto vincere Nicolò Parisini  (Teamn Qhubeka) che ha battuto Francesco Busatto, della General Store, e il giovane slovacco Martin Svrcek della Biesse Carrera. Sfuma per poco il traguardo delle 10 vittorie stagionali per la formazione del presidente Beppe Colleoni e Antonio Bevilacqua. Una corsa, quella odierna, resa dura dal caldo e dalle asperità di giornata, in un circuito da ripetere 7 volte. In ammiraglia Gianluca Valoti e Rossella Dileo che raccontano così l’evoluzione della corsa. “Abbiamo interpretato una […]

Condividi
Continua a leggere

DRONE HOPPER ANDRONI GIOCATTOLI: A NAPOLI DUE IN FUGA E RAVANELLI VICINO ALLA TOP-10

Ancora una Drone Hopper Androni Giocattoli combattiva nella tappa di Napoli (153 chilometri), l’8ª del Giro d’Italia. Nella maxi fuga (21 corridori) che ha deciso in pratica la frazione sono entrati Simone Ravanelli e Edoardo Zardini. L’azione è partita dopo una quindicina di chilometri con molti big del gruppo, a cominciare da Van Der Poel e Girmay.  Il finale nervoso ha poi dato fisionomia definitiva alla corsa con il drappello di testa che si è frazionato in diversi piccoli gruppi. A vincere sul lungomare Caracciolo a Napoli è stato il belga De Gendt. Simone Ravanelli ha terminato al 12° posto […]

Condividi
Continua a leggere

BARDIANI CSF FAIZANÈ DAVIDE GABBURO SFIORA LA PRIMA VITTORIA ITALIANA AL GIRO D’ITALIA 2022.

Secondo posto di Davide Gabburo nell’ottava tappa del Giro d’Italia, nessun altro italiano al Giro in questo 2022 è andato più vicino al successo. Una condotta di gara esemplare lo ha portato prima nella fuga di giornata di 21 elementi, per poi portare via lui stesso i 5 atleti che si sono giocati il finale, sorprendendo persino Van Der Poel e Girmay. Giro d’Italia, amore infinito che stava per trasformarsi in gioia infinita per la Bardiani CSF Faizanè, ma ci piace pensare per tutta l’Italia, che ha potuto sognare finalmente la prima vittoria tricolore al Giro d’Italia. Dopo il terzo […]

Condividi
Continua a leggere

THOMAS DE GENDT RE DI NAPOLI

La Corsa Rosa torna a Napoli dopo 9 anni e regala un grandissimo spettacolo ai tanti appassionati presenti sulle strade. Juan Pedro Lopez si conferma in Maglia Rosa in attesa del Blockhaus Napoli (Procida Capitale Italiana della Cultura), 14 maggio 2022 –  Il Lungomare Caracciolo di Napoli, con una cornice impressionante di pubblico in una giornata a tinte estive, ha accolto il secondo successo nella Corsa Rosa, a 10 anni di distanza dal primo, di Thomas De Gendt (Lotto-Soudal). Il corridore belga si è aggiudicato la volata tra quattro dei ventuno corridori che facevano parte della fuga partita a inizio tappa della quale […]

Condividi
Continua a leggere

La Medicea: è festa doppia con Nicolò Parisini!

Cerreto Guidi (Fi), 14 maggio 2022 – Il pavese Nicolò Parisini ha vinto la seconda edizione de La Medicea, corsa Under 23 organizzata sulle strade di Cerreto Guidi (Fi) dalla Cycling Enjoy, regalando al Team Qhubeka – formazione ‘di casa’ – un successo di prestigio al termine di una gara spettacolare. Parisini ha superato in volata il vicentino Francesco Busatto (General Store Essegibi F.lli Curia) e lo slovacco Martin Svrcek (Biesse Carrera). In attesa della prima edizione della Gran Fondo del Genio dedicata a Leonardo da Vinci che si correrà domani a Vinci (Fi), La Medicea non ha deluso le […]

Condividi
Continua a leggere

Crono: a Romanengo Manlio Moro è il più forte!

Castelfranco Veneto (Tv), 14 Maggio 2022 – La prima cronometro individuale della stagione disputata oggi a Romanengo (Cr) ha certificato la superiorità nelle prove contro il tempo di Manlio Moro. Il ragazzo di Azzano Decimo ha fermato i cronometri su 22’57” facendo segnare il miglior tempo assoluto ad una media di 49,659 km/h. Nella stessa prova da applausi anche la sesta piazza di Davide Cattelan. “Oggi per i nostri cronoman era il primo test stagionale in una prova contro il tempo. Aldilà della vittoria di Manlio, ciò che conta sono le sensazioni che i nostri atleti hanno riscontrato lungo il […]

Condividi
Continua a leggere

AIR 2022: ecco i dettagli della Castelfranco-Cima Grappa

Svelata questa mattina nel corso della conferenza stampa di Bassano del Grappa la seconda tappa di AIR 2022 che si correrà il prossimo 5 giugno Venezia, 14 maggio 2022 – Sono stati svelati questa mattina presso la sede di Confcommercio a Bassano del Grappa (Vi) i dettagli della seconda tappa di Adriatica Ionica Race 2022. La Castelfranco Veneto (Tv) – Cima Grappa che si correrà domenica 5 giugno e che ha già acceso la passione di tifosi e addetti ai lavori. La frazione che segnerà la scalata alla salita più importante della breve gara a tappe messa in cantiere da […]

Condividi
Continua a leggere
Condividi