GLI SPECIALI DI ITALCICLISMO.IT

NEWS

Appuntamento World Tour in Inghilterra: Prudential Ride London-Surrey Classic

Sono molte le motivazioni che portano l’UAE Team Emirates a guardare con attenzione all’appuntamento World Tour inglese della Prudential Ride London-Surrey Classic del 29 luglio. In primo piano l’aspetto agonistico, con la formazione emiratina, diretta da Mario Scirea (Italia) che farà affidamento su una coppia di corridori veloci come Simone Consonni e il beniamino di casa, Ben Swift: nelle ultime edizioni, sul suggestivo traguardo del The Mall sono stati gli sprinter a contendersi il successo. Interesse anche per il rientro alle competizioni di Rui Costa, fermo dal Tour de Romandie per un disturbo a un ginocchio. Tornerà inoltre alle corse […]

Condividi
Continua a leggere

NIPPO VINI FANTINI EUROPA OVINI: IL PRIMO RINFORZO PER IL 2019 È IL NEO-PRO GIOVANNI LONARDI, FIRMATO UN BIENNALE.

Ispirandosi a Tom Boonen e sognando la Roubaix, il giovane talento Italiano Giovanni Lonardi passerà professionista con gli #OrangeBlue. Il velocista classe 1996 ha all’attivo 12 successi negli ultimi 2 anni, tra i quali una vittoria di tappa al Giro d’Italia Under23 nel 2018. Giovanni Lonardi è il primo volto nuovo della stagione 2019 del team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini. Il giovane veronese classe 1996 ha firmato un biennale per le stagioni sportive 2019 e 2020, passando quindi professionista con la maglia #OrangeBlue. I RISULTATI. Famoso per la sua vittoria nella prima tappa del Giro d’Italia Under23 nella quale […]

Condividi
Continua a leggere

A Montelabbate Ferranti, Silenzi e Casadei in trionfo al Gran Premio Sagra delle Pesche

Grande spettacolo di ciclismo giovanile a Montelabbate dove si sono sfidati i ragazzi delle categorie esordienti e allievi in occasione del Gran Premio Sagra delle Pesche per la regia organizzativa del sodalizio Ciclismo Giovani Pesaro. Nonostante la concomitanza con la due giorni di Imola, l’edizione numero 17 della corsa di Montelabbate è stata piacevole sotto tutti i punti di vista, dai grandi ritmi e ben onorata dagli oltre 100 partecipanti dove lo sport si è abbinato alla perfezione con l’ormai nota sagra delle pesche che caratterizza come tradizione la quarta domenica del mese di luglio. Le gare esordienti hanno avuto […]

Condividi
Continua a leggere

“Fiesta colombiana” al Gran Premio Città di Montegranaro con la vittoria di Chrystian Carmona

Fuga vincente e d’altri tempi per il colombiano Chrystian David Mejia Carmona (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano), straordinario protagonista della 34°edizione del Gran Premio Città di Montegranaro-8°Medaglia d’Oro “Il Presidentissimo” Sesto Pietro Strappa nella classica dilettantistica che è andata in scena sotto la regia della Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano con la direzione di corsa e l’organizzazione generale a cura di Giuseppe Viozzi. Podio finale ad appannaggio di Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club) e del campione regionale FCI Marche élite Andrea Di Renzo (VPM Porto Sant’Elpidio Monte Urano) in una corsa dove le salite hanno fatto la differenza. Dopo la tradizionale partenza […]

Condividi
Continua a leggere

L’AUSTRALIANO PLURICAMPIONE DEL MONDO CAMERON MEYER VINCE L’OMNIUM BATTENDO VIVIANI

Un Elia Viviani in forma strepitosa comunque , alla 3 Sere di Pordenone. Star incontrastata e applaudita bblico presente in tribuna. Una serata da sold out per il Velodromo Bottecchia Elia Viviani, che abbiamo intervistato durante le prove dell’ (la specialità che lo ha visto trionfare quale campione olimpico), ha parlato ancora una volta dell’importanza della pista e dell’attività sull’anello, sia esso di legno o di cemento. Un esempio per il ciclismo italiano, e anche la sua vittoria al tricolore di Boario Terme, tra i professionisti ne sono la ione. Un invito importante, come raccontato anche nell’intervista che trovate allegata, […]

Condividi
Continua a leggere

TOUR OF QINGHAI LAKE: ILIA KOSHEVOY E LUCA PACIONI PROTAGONISTI NELLA 3^ TAPPA

Il secondo podio di questa edizione e due maglie di leader. E’ questa l’eredità che ci lascia in dote la 3^ tappa del Tour of Qinghai Lake che vedeva il gruppo scalare il primo colle categorizzato HC conquistato da Ilia Koshevoy che lungo la successiva discesa è finito a terra venendo ripreso da un gruppo ridotto di corridori. Tra coloro che avevano passato indenni l’ascesa giornaliera anche Luca Pacioni che, grazie allo splendido lavoro dei suoi compagni, si presentava allo sprint finale in ottima posizione venendo battuto per questione di centimetri da Eduard Grosu. Per il velocista romagnolo la parziale […]

Condividi
Continua a leggere
Condividi