CTF: tradizione e futuro, svelata la maglia per la stagione 2024

Il club friulano presenta la nuova divisa da gara, firmata da Alé Cycling.
Della Merida le biciclette, scarpe Dtm, caschi e occhiali Rudy Project

Udine, 10 febbraio 2024 – Nel segno della tradizione, con un occhio rivolto al domani. Il Cycling Team Friuli Victorious ha svelato la maglia per la stagione 2024, in cui il colore dominante è il bianco, con il nero a completare la combinazione cromatica prevalente della divisa da gara. Un richiamo alla storia del club friulano e, allo stesso tempo, al Team Bahrain Victorious, di cui il CTF Victorious è squadra sviluppo.

La maglia per la prossima stagione è firmata Alé Cycling, garanzia di qualità e stile ricercato: l’utilizzo dei migliori materiali, infatti, si sposa con un design di grande impatto visivo. Il tutto unendo passato, presente e futuro del CTF Victorious, che vuole essere protagonista anche nella stagione al via tra poche settimane.

Per quanto concerne le scarpe che verranno utilizzate dai corridori bianconeri, sono firmate Dtm, mentre le biciclette, splendide, sono della Merida, nello specifico i modelli Reacto e Scultura. A chiudere il lotto dei materiali sono i nastri e le selle Prologo, le borracce e i prodotti Elite, le ruote Vision, i reggisella FSA, gli integratori NeverSecond, i caschi e gli occhiali griffati Rudy Project.

“Anche per la prossima stagione – dichiara il DS Renzo Boscolo – avremo a disposizione materiali di qualità, che consentiranno ai nostri ragazzi di esprimere pienamente il loro talento. I materiali sono una componente essenziale del nostro sport, cerchiamo sempre il meglio: siamo molto soddisfatti”.

Condividi
Posted in News.