Matilde Vitillo vince la cronometro a Portogruaro, è la prima vittoria stagionale per il Racconigi Cycling Team

Sabato primo giugno è arrivata la prima vittoria del Racconigi Cycling Team nel 2019. Matilde Vitillo ha vinto la cronometro di Portogruaro, in provincia di Venezia. Era una gara di 11 chilometri che si è corsa su un circuito totalmente pianeggiante di cinque chilometri e mezzo da ripetere due volte. Il Racconigi ha partecipato con le juniores Matilde Vitillo e Alessandra Grillo e l’élite primo anno Nicole Fede. Nonostante il percorso fosse piatto, a rendere dura la corsa c’erano vento e tante curve. Vitillo ha concluso la sua prova in 15 minuti e sette secondi a una media di oltre 43 chilometri orari. Alle sue spalle si […]

Condividi
Continua a leggere

RICHARD CARAPAZ HA VINTO IL GIRO D’ITALIA 102 CHAD HAGA PRIMO NELLA CRONO FINALE DI VERONA

È il primo ecuadoriano nella storia del Giro. Completano il podio Nibali e Roglic. Nella tappa finale Campenaerts e De Gendt rispettivamente secondo e terzo. Verona, 2 giugno 2019 – Richard Carapaz (Movistar Team) ha vinto il centoduesimo Giro d’Italia, indossando la Maglia Rosa di leader della classifica generale ed alzando il Trofeo Senza Fine. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida) e Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma). Chad Haga (Team Sunweb) ha vinto la ventunesima tappa, la Cronometro Individuale Verona-Verona di 17,0 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Victor Campenaerts e Thomas […]

Condividi
Continua a leggere

CARAPAZ, LE MANI SUL GIRO! BILBAO RADDOPPIA.

Carapaz mantiene il vantaggio di 1’54” su Nibali prima della Cronometro Individuale finale, l’atleta dell’Astana conquista la sua seconda tappa al Giro dopo quella dell’Aquila. Croce d’Aune – Monte Avena, 1 giugno 2019 – Lo spagnolo Pello Bilbao ha conquistato la sua seconda vittoria di tappa al 102esimo Giro d’Italia davanti al connazionale Mikel Landa e alla Maglia Azzurra Giulio Ciccone in cima alla salita di Croce d’Aune – Monte Avena nell’ultima tappa di montagna della Corsa Rosa. Era uno dei membri della fuga di giornata che era stata neutralizzata dal gruppo dei favoriti a 4 km dalla fine. Il suo […]

Condividi
Continua a leggere

Diex: doppietta per il Cycling Team Friuli!

Nella prima delle due prove austriache brillano le maglie bianco-nere: braccia al cielo per Giovanni Aleotti, medaglia d’argento per Mattia Bais Udine, 01 giugno 2019 – L’arrivo in salita di Diex (Austria) ha premiato quest’oggi il Cycling Team Friuli che con il ferrarese Giovanni Aleotti e il trentino Mattia Bais ha messo a segno una strepitosa doppietta al di fuori dei confini nazionali. La prova d’apertura del weekend austriaco, prevedeva il consueto arrivo in salita lungo l’ascesa di 12 chilometri che conducono alla località di Diex e, sin dai primi chilometri, le casacche bianconere dirette dal ds Renzo Boscolo, hanno controllato ogni […]

Condividi
Continua a leggere

Tommaso Campesan è Campione Veneto a cronometro!

Il primo successo per la Work Service Videa F. Coppi Gazzera vale doppio: a Portogruaro (Ve) Tommaso Campesan conquista il titolo di Campione Veneto a Cronometro U23. Argento per Riccardo Lucca. Il primo successo stagionale per la Work Service Videa Fausto Coppi Gazzera arriva a suggellare una settimana di grandi novità e giusto in tempo per dare la scossa ai ragazzi diretti dal ds Ilario Contessa prima del via del Giro d’Italia Under 23. Quest’oggi a Portogruaro (Ve), Tommaso Campesan si è aggiudicato la cronometro individuale che metteva in palio il titolo riservato agli Under 23 di Campione Regionale Veneto […]

Condividi
Continua a leggere

Andrea Toniatti vince il 66° Trofeo Matteotti

BERGAMO (BG) – Un’altra bella vittoria per il Team Colpack, questa volta con Andrea Toniatti che con un colpo da finisseur ha conquistato sul traguardo di Marcialla di Barberino Val d’Elsa (Firenze) il 66° Trofeo Matteotti. Gara molto combattuta fin dall’inizio con vari gruppetti che si sganciano. Poi l’azione più interessante la promuove il britannico della Colpack Paul Double che tutto solo parte a 50 chilometri dall’arrivo e rimane in avanscoperta per una trentina di chilometri. Una volta annullato il tentativo dell’inglese, a circa 25 chilometri dalla conclusione si forma un drappello di sette corridori al comando comprendente proprio il […]

Condividi
Continua a leggere