GLI SPECIALI DI ITALCICLISMO.IT

NEWS

CODENOTTI E BONO PROTAGONISTI A MOLINETTO DI MAZZANO

Esordienti ancora protagonisti sulle strade del Bresciano. A Molinetto di Mazzano dove si è svolto il Trofeo Scuola di Ciclismo, secondo posto per Simone Codenotti e terzo per Daniele Bono. La coppia della Ronco Maurigi Delio Gallina questa volta si è dovuta arrendere al guizzo vincente di Angelo Monister, mantovano del Mincio Chiese, che allo sprint si è aggiudicato la gara riservata agli atleti di primo anno: nona posizione a Davide Camplani. Da segnalare nella prova del secondo anno l’ottavo posto conseguito da Emanuele Rossini.

Condividi
Continua a leggere

CAMPIONATO ITALIANO U23, TAINO E’ PRONTA

Taino tira a lucido strade e marciapiedi, sistema i fiori nel parco pubblico di fianco al municipio, spolvera l’acciottolato del Tainenberg che, molto probabilmente, costituirà anche quest’anno l’elemento tecnico più impegnativo dell’8° Trofeo Corri per la Mamma e 8° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, che stavolta assegnerà il titolo di campione italiano U23 e il titolo di campione regionale universitario U23. La gara è in programma sabato prossimo, 23 giugno, con l’organizzazione della Cycling Sport Promotion di Mario Minervino: “Da oggi iniziamo ad allestire il percorso e l’arrivo – ha annunciato Minervino – ci […]

Condividi
Continua a leggere

UNA BELLA DOMENICA PER LA INDUSTRIAL FORNITURE MORO

Altra domenica da incorniciare, di quelle che ti fanno stare bene. E’ arrivata la vittoria tra gli Juniores grazie a Riccardo Dalla Pola a Brugnera, ma quel che conta è che è un successo di squadra visto che Riccardo durante la gara ha avuto problemi meccanici per un paio di volte, senza l’apporto dei compagni gli sarebbero costati cari. L’ottavo posto di Gino De Vecchi ha messo la ciliegina sulla torta. Bella dimostrazione di compattezza, bravi. E come detto è stata una domenica dove si sono susseguite notizie positive. Andiamo per una volta in ordine cronologico e non di categoria, […]

Condividi
Continua a leggere

LUCA REZZAGHI E GABRIELE COLOBERTI SUL PODIO

L’Esordiente mantovano è terzo a Mazzano, mentre l’Allievo cremasco chiude secondo a Cologna Veneta con il bresciano Giosuè Epis quarto. Juniores, decimo Andrea Luca Giuliani a Casale Litta CARPANETO (PIACENZA), 17 GIUGNO 2018 – Podio in terra bresciana per Luca Rezzaghi, Esordiente mantovano dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco in evidenza a Molinetto di Mazzano. La corsa è stata vinta da Matteo Bicelli (Feralpi Monteclarense), che ha preceduto il compagno di avventura Andrea Bono (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), mentre Rezzaghi si è imposto nella volata di gruppo che metteva in palio la terza piazza. Un altro podio è arrivato a Cologna […]

Condividi
Continua a leggere

LAMON VINCE L’OMNIUM DEL GP BRNO. ZANONCELLO TERZO A BRUGNERA

BERGAMO (BG) – Bella e importante vittoria internazionale sabato scorso per il veneziano Francesco Lamon, azzurro della pista del Team Colpack che ha vinto in Repubblica Ceca la prova Omnium di classe 1 UCI del Gp Brno. Il corridore veneto si conferma ai vertici della scena internazionale ed è riuscito ad avere la meglio addirittura del campione del mondo di specialità, il polacco Szymon Sajnok. Medaglia di bronzo per il russo Viktor Manakov. Nelle ultime due giornate la squadra del presidente Beppe Colleoni è stata impegnata nelle due gare in notturna di Brugnera (Pordenone). Sabato sera nel Memorial Denis Zanette – Daniele Del Ben […]

Condividi
Continua a leggere

UAE TEAM EMIRATES NEL DEBUTTO DELL’ADRIATICA IONICA RACE

Anche l’UAE Team Emirates al via della prima edizione dell’Adriatica Ionica Race, nuova gara del calendario internazionale (categoria 2.1) in programma dal 20 al 24 giugno. Saranno cinque le tappe, tutte in territorio italiano, che verranno affrontate dai corridori: apertura con una cronosquadre di 23,6 km, giornata clou nella 3^frazione con partenza da Mussolente e arrivo in cima al Passo Giau dopo aver scollinato il Passo Rolle e il Passo Valles. I sette corridori che vestiranno la divisa dell’UAE Team Emirates sono: – Darwin Atapuma (Colombia) – Simone Consonni (Italia) – Valerio Conti (Italia) – Manuele Mori (Italia) – Simone […]

Condividi
Continua a leggere

ADRIATICA IONICA RACE: LA TREVIGIANI PHONIX E’ PRONTA PER LA NUOVA AVVENTURA

I giovani della Trevigiani Phonix Hemus 1896 tornano a correre nella massima categoria. Dal 20 al 24 giugno saranno impegnati nella prima edizione della Adriatica Ionica Race sulle Rotte della Serenissima,  nuova corsa professionistica in cinque tappe che debutta mercoledì prossimo con la cronosquadre Bim-Ciclabile del Piave – Lido di Jesolo, e si concluderà domenica a Trieste. Guidati dal team manager Mirko Rossato, rivedremo in azione tra i pro’ l’argentino Nicolas Tivani, fresco vincitore del Tour of Serbia, lo spagnolo Manuel Peñalver, il marocchino Abderrahim Zahiri, il francese Floryan Arnoult, il colombiano Javier Ignacio Montoya, i bulgari Mihail Mihaylov e Stanimir Cholakov, ieri secondo nella gara internazionale Gp In the footsteps of the Romans. L’obiettivo della […]

Condividi
Continua a leggere

NIPPO VINI FANTINI EUROPA OVINI: 7 GLI #ORANGEBLUE PER LA PRIMA ADRIATICA IONICA RACE.

Prima edizione della nuova corsa del calendario italiano disegnata e ideata da Moreno Argentin. 7 gli #OrangeBlue al via per onorare al meglio il debutto di questa corsa a tappe. Damiano Cunego, alla sua penultima gara, il leader insieme a Ivan Santaromita. Filippo Zaccanti il giovane scalatore, Marco Canola per gli arrivi veloci, insieme a Nicola Bagioli e Marco Tizza. Damiano Cima uomo squadra. Adriatica Ionica Race. La NIPPO Vini Fantini Europa Ovini torna a correre sulle strade italiane dopo i prestigiosi appuntamenti in Svizzera e Slovenia. Dal 20 al 24 giugno 7 #OrangeBlue saranno al via della prima edizione […]

Condividi
Continua a leggere

BRUGNA IN GRANDE SPOLVERO A BRUGNERA, SECONDO DUE VOLTE IN 48 ORE

Un Brugna in grande spolvero nella due giorni friulana. Per due volte in 48 ore il velocista della Namedsport Rocket sfiora il successo sul traguardo di Brugnera, in provincia di Pordenone. Secondo posto nel Memorial Zanette-Del Ben, alle spalle di Furlan, secondo posto nel Memorial Biz alle spalle di Begnoni. Era davvero a portata di mano la vittoria, pochi metri fra Brugna e il trionfo, che sfugge per l’inezia di pochi centimetri. Una sensazione ricorrente per chi, come Brugna, ha dimesticatezza con le volate a ranghi compatti. In quindi giorni il cremonese della Namedsport Rocket ha raccolto infatti tre secondi […]

Condividi
Continua a leggere
Condividi