GLI SPECIALI DI ITALCICLISMO.IT

NEWS

LA PETROLI FIRENZE HOPPLA’ DON CAMILLO RIPARTE CON LA GARA DI LUCCA

Non si è ancora placato l’entusiasmo in casa Petroli Firenze Hopplà-Don Camillo per l’eccezionale inizio di stagione, con il trionfo di Tommaso Nencini nella Firenze-Empoli e i preziosi piazzamenti di Tommaso Fiaschi nella Coppa San Geo (3°) e nel Gran Premio la Torre (5°), che la formazione diretta da Matteo Provini e Stefano Roncalli è già orientata sul prossimo appuntamento. Saranno infatti gli stessi Nencini e Fiaschi a guidare il team nella prima edizione del Trofeo Pizzeria Ristorante One Penny in programma, domenica 7 marzo con partenza (12.55) e arrivo a Lucca sulla distanza di 134 chilometri. Nencini e Fiaschi […]

Condividi
Continua a leggere

DOMANI IL TROFEO LAIGUEGLIA APRE LA STAGIONE ITALIANA

Saranno 173 i corridori che domani, mercoledì 3 marzo, daranno vita alla 58^ edizione del Trofeo Laigueglia, classica di inizio stagione di categoria “Pro Series” organizzata dal Comune di Laigueglia con la regia tecnica del Gruppo Sportivo Emilia.   Anche quest’anno il Trofeo Laigueglia sarà gemellato al Giro dell’Appennino con la Challenge Liguria, la speciale classifica che premierà il miglior corridore in base ai risultati ottenuti nelle due corse.   Al via ci saranno alcuni tra i corridori più in vista del panorama internazionale, tra questi figurano il vincitore del Tour de France 2019, il colombiano Egan Bernal (Ineos Grenadiers) […]

Condividi
Continua a leggere

È CREDIBILE UN CICLISMO CHE NON TENGA CONTO DI PRINCIPI ETICO-SPORTIVI? ANDRONI SIDERMEC SI APPELLA ANCHE ALL’MPCC

L’Androni Giocattoli Sidermec dopo la mancata assegnazione della wild card per il Giro scrive all’Mpcc (Movimento per un ciclismo credibile). Ecco la lettera. E’ credibile un ciclismo che non tenga in alcun conto i principi etico sportivi? Per noi: no, ma per gli organizzatori del Giro d’Italia, evidentemente si. Alleghiamo copia della lettera aperta indirizzata alla Uci e vi chiediamo di verificare bene i risultati ottenuti negli ultimi quattro anni dalla nostra squadra, che è stata assolutamente superiore alle altre formazioni cui la Rcs Sport ha concesso la wild card. Infatti siamo risultati il miglior team italiano Professional a livello […]

Condividi
Continua a leggere

Buon compleanno Maglia Rosa! Ecco quella del 2021 disegnata da Castelli e per il sesto anno sponsorizzata da Enel

Il Giro d’Italia celebra i 90 anni della Maglia Rosa, vestita dalla sua nascita da 254 corridori. Quella che verrà indossata nel 2021 avrà i nomi dei vincitori  tono su tono all’interno delle fasce trofeo in evidenza. Inoltre una frase della  Divina Commedia di Dante Alighieri, scelta tra quelle più significative arrivate tramite una call to action sui social del Giro, “Disposto a salire a le stelle”, sarà impressa all’interno del colletto. Per l’occasione è stato messo a punto anche un progetto di comunicazione che inizierà l’8 marzo con una mostra virtuale, in collaborazione col Museo del Ghisallo, sulla storia […]

Condividi
Continua a leggere

“Restart” del fuoristrada marchigiano: subito un podio per Giulia Rinaldoni ad Albenga

Fuoristrada marchigiano (FCI Marche) alla ribalta in occasione della Coppa Città di Albenga che ha portato alcuni atleti in terra ligure a mettere in mostra il proprio bagaglio tecnico nel primo appuntamento a livello nazionale ed internazionale dedicato alla mountain bike cross country di inizio 2021. La Coppa Città di Albenga è andata in archivio senza problemi sul fronte anti Covid-19 dove gli organizzatori della Ucla 1991 sono riusciti a mettere in cantiere un grande evento di massa gestito con responsabilità e sicurezza in due giorni distinti dedicati alle categorie giovanili (esordienti e allievi) e a quelle internazionali (juniores e […]

Condividi
Continua a leggere

Laigueglia e Umago i prossimi traguardi!

Padova, 2 marzo 2021 – Dopo l’ottimo debutto in campo nazionale la Work Service Marchiol Vega si prepara per due appuntamenti infrasettimanali di assoluto primo piano: domani, mercoleì 3 marzo, infatti, gli uomini dei patron Demetrio Iommi, Renato Marin, Giuseppe Lorenzetto e Massimo Levorato saranno al via del Trofeo Laigueglia che in terra savonese aprirà il calendario professionistico italiano e del Trofeo Umago, in Croazia. Il sesto posto centrato da Stefano Di Benedetto alla Coppa San Geo, unito alle ottime prestazioni di tutti i ragazzi guidati da Biagio Conte, Mirco Lorenzetto ed Emilio Mistichelli, consentono all’entourage della Work Service Marchiol […]

Condividi
Continua a leggere

L’entusiasmo di Cocquio Trevisago e Cittiglio, partenza ed arrivo del trofeo Binda e del Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano 2021

Si avvicina rapidamente il doppio appuntamento a pedali di domenica 21 marzo in provincia di Varese. Appuntamento speciale perché sono in programma l’ottavo Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano, valido per l’assegnazione della Coppa delle Nazioni 2021 donne junior e il ventiduesimo trofeo Alfredo Binda, secondo appuntamento della stagione World Tour donne elite. Le gare si svolgeranno con partenza da Cocquio Trevisago e arrivo a Cittiglio. Comuni e territori nei quali il ciclismo è vissuto con grande passione: “Dopo la cancellazione della scorsa edizione – dichiara Danilo Centrella, sindaco di Cocquio Trevisago – rieccomi pronto a “dare il via” […]

Condividi
Continua a leggere

LE NUOVE MAGLIE DEL “VELO” ALLE AUTORITÀ SOVICESI

SOVICO (MB) – Domenica mattina, prima della consueta sessione di allenamenti, gli atleti e i tecnici del Velo Club Sovico si sono ritrovati assieme ai dirigenti della società per consegnare ai rappresentanti delle istituzioni sovicesi la nuova maglia con cui i giovani ciclisti del Velo Club affronteranno la stagione 2021. Al centro sportivo comunale erano presenti: il vicesindaco Marco Ciceri; l’assessore Alberto Rivolta; l’assessore Diego Terruzzi (figlio di Luigi Angelo che nel 1975 è stato tra i soci fondatori e primo presidente della Società, ndr) e la signora Mariuccia Magni in rappresentanza di Don Carlo Gussoni che da è sempre […]

Condividi
Continua a leggere

Pogačar prolunga il contratto con l’UAE Team Emirates fino al 2026

Tadej Pogačar e l’UAE Team Emirates hanno un ulteriore motivo per gioire dopo il successo nell’UAE Tour: le strade del giovane talento sloveno e quelle della squadra emiratina saranno unite fino ad almeno il 2026. Matar Al Yabhouni, Presidente dell’UAE Team Emirates: “Tadej è il nostro presente e il nostro futuro. E’ un corridore che, nonostante la giovane età, è stato capace di vincere il Tour de France e di gestire la pressione derivante da questo successo. Ha inoltre dimostrato una grande determinazione e concentrazione nel conquistare l’UAE Tour, una gara che di anno in anno sta assumendo maggiore importanza […]

Condividi
Continua a leggere
Condividi