GLI SPECIALI DI ITALCICLISMO.IT

NEWS

ZANDOMENIGHI PRIMO AD ORNAGO DAVANTI A GIORDANI E COLNAGHI.

ORNAGO (MB) – Matteo Zandomenighi della Iseo Rime Carnovali ha vinto in solitaria la cinquantunesima edizione della Medaglia d’Oro Nino Ronco, classica per Under23 quest’anno valevole anche per l’assegnazione del titolo provinciale di Monza e Brianza. Il corridore diretto da Daniele Calosso ha anticipato di 11” Carlo Alberto Giordani (Arvedi Cycling) e Davide Colnaghi (Named Rocket) rispettivamente secondo e terzo classificati. La gara, organizzata dagli appassionati volontari del G.S. Nino Ronco, è vissuta dapprima su una fuga di una trentina di atleti e, dopo la metà gara, su diversi tentativi di questi trenta. L’azione maggiormente significativa che ha caratterizzato la […]

Condividi
Continua a leggere

La grande conferma di Filippo Conca: settimo al Giro della Valle d’Aosta, primo fra gli italiani!

Dopo il quinto posto al Giro d’Italia Under 23, Filippo Conca centra un altro obbiettivo prestigioso: settimo posto al Giro della Valle d’Aosta in classifica generale, primo classificato fra gli italiani! Un risultato importante, che conferma Filippo Conca tra i giovani talenti più promettenti del ciclismo internazionale. L’ultima tappa si è conclusa sul traguardo di Cervina, dopo cinque giornate di fuoco che hanno messo a dura prova Filippo e gli altri atleti Biesse Carrera: “Temevo di non riuscire a mantenere la top ten, le ultime due giornate sono state particolarmente difficili e non mi sentivo in forma come al Giro […]

Condividi
Continua a leggere

A Casaloldo brindano Piva e Codenotti

Due successi per distacco nelle gare per esordienti nel mantovano La giornata azzurra del Pedale Castelnovese si è aperta questa mattina sulle strade di Casaloldo con la prima edizione del Trofeo Amici del Ciclismo e ad imporsi nelle due gare per esordienti sono stati Alessandro Piva (Scuola Ciclismo Mincio Chiese) e Simone Codenotti (Ronco Maurigi Delio Gallina), rispettivamente tra i ragazzi di primo e secondo anno. Due arrivi per distacco con finali di gara emozionanti. Tra i ragazzi di primo, con settantadue ragazzi al via e quattro ragazze, il momento decisivo  a due giri dalla conclusione dei sette a disposizione con […]

Condividi
Continua a leggere
Condividi